NOI CURIAMO GRATUITAMENTE I MALATI DI TUMORE A DOMICILIO

Progetto Da Porto a Porto per ATT

Lunedì 9 Agosto torna la Da Porto a Porto, la nuotata nel mare dell’Argentario organizzata dall’Associazione Tumori Toscana per migliorare la qualità di vita dei malati oncologici curati a casa gratuitamente e dei loro familiari.

Nata nel 2018 su iniziativa di Lorenzo Massai, consigliere ATT, con il supporto della Polisportiva Nuotatori Prato e dell’Associazione Amici del Guzzo di Porto Santo Stefano, la manifestazione, che ha raggiunto la sua 4a Edizione, si svolge su un percorso di oltre 22 Km da Porto Ercole a Porto Santo Stefano. Una sfida impegnativa per nuotatori esperti ma tutti possono dare il proprio contributo, anche senza nuotare, semplicemente facendo adesso una donazione.

Grazie al vostro sostegno i malati oncologici e le loro famiglie potranno avere una migliore qualità di vita.

 

L’obiettivo è raccogliere 20.000 euro per assumere per un anno un nuovo infermiere e per garantire così delle risposte sempre più adeguate ai reali bisogni di malati e familiari.

 

IL TUO CONTRIBUTO SI TRASFORMERÀ IN AZIONI EFFICACI E REALI!

 

Grazie di cuore per ciò che ognuno di voi darà alla Da Porto a Porto affinché i malati di tumore non siano mai soli!


Fino ad ora sono stati raccolti:

3,291.00€


Fai una scelta importante e partecipa anche tu alla raccolta fondi!
Fare del bene fa stare bene!

ELENCO DONATORI


Anonimo

1.00€

Fabrizio Massai

200.00€

Elena Bianchi

100.00€

Bravissimi come sempre e scusate il ritardo!!!

Elisabetta Bigagli

200.00€

Anonimo

50.00€

Anonimo

100.00€

Marielda

50.00€

Federica Bertolini

50.00€

La gioia degli attimi felici è una luce che può illuminare anche i momenti più in ombra della vita.

LE RACCOLTE FONDI CREATE GRAZIE AI VOSTRI BUONI MOTIVI